menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Amt: in servizio bus usati, acquistati in Svizzera

«In assenza dei mezzi nuovi che la Regione avrebbe dovuto garantire (ne sono arrivati 16 su 200), ci si rivolge al mercato dell'usato». Così l'assessore ai trasporti Anna Maria Dagnino, in risposta a un'interrogazione di Stefano De Pietro

Ieri in consiglio comunale, durante il question time, Stefano De Pietro (M5s) ha chiesto quando verranno messi in esercizio i bus usati, recentemente acquistati in Svizzera. Inoltre, sulla base di notizie riguardanti il malfunzionamento di alcuni di essi, ha ravvisato l'inopportunità di rivolgersi al mercato estero.

Per la giunta ha risposto l'assessore Anna Dagnino: «in assenza dei mezzi nuovi che la Regione avrebbe dovuto garantire (ne sono arrivati 16 su 200), ci si rivolge al mercato dell'usato. I mezzi in Svizzera sono mediamente più nuovi rispetto a quelli italiani. Uno arriverà in questi giorni, gli altri 18 metri arriveranno in seguito. Dei sette metri, uno ha avuto un guasto al motore che rientra nella normale casistica di mezzi di questo tipo, utilizzati su percorsi collinari».

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

A Genova c'è lo scalone a cui si ispirò Hitchcock per "Vertigo"

Coronavirus

Ristorante aperto: «Siamo una mensa», ma scattano le multe

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento