rotate-mobile
Cronaca

Amt, entro fine anno altri 15 bus elettrici

Si tratta di mezzi da 10,8 metri, come quelli oggi in servizio sulla linea 44, con 80 posti totali di cui 20 a sedere

Entro la fine del 2022 arriveranno a Genova altri 15 nuovi autobus elettrici. Si è conclusa la procedura di gara, che ha visto prima in graduatoria Irizar. Si tratta di mezzi da 10,8 metri, full electric, come quelli oggi in servizio sulla linea 44, con 80 posti totali di cui 20 a sedere.

Sono dotati di pianale ribassato, pedana per l'accesso delle persone in carrozzella, porte centrale e posteriore scorrevoli, impianto di climatizzazione, telecamere per la videosorveglianza a bordo e contapasseggeri. I veicoli sono completamenti elettrici, hanno 5 pacchi batterie agli ioni di litio, tutti alloggiati sul tetto, con una potenza totale di 427 kWh nominali ed un sistema di ricarica notturna in rimessa (over night charging).

Questi veicoli possiedono un unico motore elettrico di marca Siemens AG-1DB2016-OND06 con potenza massima di 240 KW e coppia massima di 2600 Nm. Le esperienze fatte con bus di questa tipologia, in servizio sulle linee cittadine hanno dimostrato l'adeguatezza ai percorsi genovesi delle loro caratteristiche tecniche e meccaniche.

Anche questi e-bus saranno contraddistinti dalla livrea bianca e rossa, ormai tipica di tutti i mezzi green dell'azienda. I nuovi bus full electric troveranno casa nelle Rimesse Mangini e Cornigliano. Questo nuovo lotto di bus elettrici è acquistato da Amt grazie al finanziamento di 7,5 milioni di euro del Psnms 2019-2033 (Piano Strategico Nazionale della Mobilità Sostenibile) erogato da Regione Liguria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amt, entro fine anno altri 15 bus elettrici

GenovaToday è in caricamento