menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Crollo ponte Morandi, Amiu promuove raccolta fondi per le famiglie di Bruno e Mirko

Fra le 43 vittime del crollo di ponte Morandi ci sono anche due dipendenti Amiu, Bruno Casagrande e Mirko Vicini. L'azienda ha deciso di lanciare una raccolta fondi per aiutare le due famiglie

Amiu ha deciso di mettere a disposizione il proprio conto corrente bancario per promuovere una raccolta fondi a favore delle famiglie di Bruno Casagrande e Mirko Vicini, tragicamente scomparsi lo scorso 14 agosto, vittime del crollo del ponte Morandi.

Bruno e Mirko erano impiegati presso l'Isola Ecologica di Genova Campi ed erano in servizio quando il ponte ha ceduto. La sottoscrizione è libera e aperta a tutti, secondo le seguenti coordinate:

C/C bancario
Intestato a Azienda Multiservizi e d’Igiene Urbana S.p.A.
Presso Banca Carige
IBAN IT50 E061 7501 4060 0000 2266 820
Causale: Per Bruno e Mirko

I fondi così raccolti saranno equamente suddivisi tra i due nuclei. L'iniziativa si va ad aggiungere alla possibilità per i dipendenti di Amiu di devolvere una giornata del loro lavoro a favore delle famiglie Casagrande e Vicini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Costume e società

    Il poeta Guido Gozzano e quelle mangiate alla "Marinetta" di Genova

  • Costume e società

    Cosa vuol dire "stanco"? Storia di un "falso amico" genovese

Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento