Cronaca

Scandalo rifiuti, dichiarazioni del sindaco Marco Doria su Amiu

Dichiarazioni del sindaco di Genova, Marco Doria, dopo i sette arresti, eseguiti dai carabinieri, a carico dei vertici di Amiu e Switch 1988

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di GenovaToday

«L'amministrazione comunale conferma la piena volontà a collaborare, come ha sempre fatto, con la magistratura per fare chiarezza su tutto ciò che riguarda le attività delle aziende del Comune e - quindi - anche di Amiu».

«L'obiettivo comune di Palazzo Tursi e di Amiu Genova è garantire la trasparenza su scelte e procedure adottate nella consapevolezza dell'importanza del servizio svolto e del fatto che ad esso si dedichino tantissimi lavoratori, di ogni livello, impegnati con serietà nello svolgimento delle proprie mansioni».

«Sulla base di queste convinzioni la nostra azione è e sarà sempre volta a tutelare il servizio, l'Amministrazione e gli interessi dei cittadini nel doveroso rispetto della legalità».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scandalo rifiuti, dichiarazioni del sindaco Marco Doria su Amiu

GenovaToday è in caricamento