Sesso in cambio di appalti, rinviati a giudizio dirigenti Amiu e imprenditori

Il giudice per le indagini preliminari ha accettato le richieste dei pm Paola Calleri e Francesco Cardona Albini: il processo inizierà il prossimo marzo, e vedrà 10 persone imputate per corruzione e turbativa d'asta

Tutti rinviati a giudizio gli ex dirigenti Amiu e gli imprenditori coinvolti nell’inchiesta sul giro di escort in cambio di appalti nell’ambito della gestione dei rifiuti cittadini: lo ha deciso il giudice per le indagini preliminari, Nadia Bolelli, accogliendo la richiesta dei pm Paola Calleri e Francesco Cardona Albini.

In totale sono 7 le persone che dovranno affrontare il processo con l’accusa di associazione a delinquere finalizzata a corruzione e turbativa d’asta, tra cui Corrado Grondona, ex responsabile Affari generali di Amiu; Gino, Vincenzo e Luigi Mamone, imprenditori titolari della Eco.ge; Stefano e Daniele Raschellà, imprenditori; e Claudio Deiana, anche lui imprenditore. Agli altri tre ex dipendenti Amiu, Carlo Sacco (direttore della discarica di Scarpino), e i funzionari Massimo Bizzi e Roberto Ademio, non viene invece contestata l’associazione a delinquere, anche se rimangono valide le accuse di corruzione e turbativa d’asta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Amiu ha inoltre chiesto un sequestro preventivo di 270mila euro alla EcoGe, la ditta che si occupava della raccolta rifiuti per la municipalizzata, che ha patteggiato una condanna a 56mila euro. Il processo inizierà il prossimo 17 marzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Bassetti: «Seconda ondata? Basta allarmismo»

  • Waterfront, avanti con i lavori: l'acqua inizia a fluire nel canale navigabile

  • Ruba una valigia in un'auto ma passa davanti al proprietario poco dopo

  • Maxi tamponamento in A12: feriti e autostrada chiusa per due ore

  • Notte di San Lorenzo 2020, dove guardare le stelle cadenti

  • Migliore street food italiano: un locale genovese premiato da Gambero Rosso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento