Amianto: protesta dei lavoratori, occupati gli uffici Inps

Circa un centinaio di lavoratori interessati dalla vicenda amianto hanno occupato gli uffici Inps a Genova per chiedere risposte sulle pratiche pensionistiche che, nonostante le rassicurazioni, sono ancora ferme

Un centinaio di lavoratori interessati dalla vicenda amianto hanno occupato questa mattina, lunedì 25 maggio, gli uffici Inps di Genova.

Accompagnati dai rappresentanti sindacali, sono entrati nel palazzo e hanno occupato gli uffici del direttore provinciale. I lavoratori chiedono risposte sulle pratiche pensionistiche che, nonostante le rassicurazioni, sono ancora ferme.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto è arrivato anche l'assessore al Lavoro della Regione Liguria Enrico Vesco. I lavoratori chiedono un un incontro, a Genova, con i direttori generali di Inps e Inail.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bassetti: «In ospedale al primo sintomo influenzale per la paura che è stata trasmessa»

  • Covid, nuove regole in Liguria: alle superiori lezioni a casa a rotazione, "coprifuoco" in 4 zone di Genova

  • Covid, il coprifuoco per frenare il contagio: cosa succede nelle zone rosse. Ospedali in affanno

  • Auto pirata travolge gruppo di giovani a Quezzi, 4 feriti gravi tra cui una ragazza incinta

  • Dialetto curioso: "massacan", da dove deriva questa parola antichissima?

  • Il postino di "C'è posta per te" arriva a Torriglia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento