Cronaca Centro / Via Colombo

Ritz e America verso la chiusura: sciopero e presidio dei dipendenti

La notizia, anticipata nelle scorse settimane, è stata confermata. Anche il Ritz di piazza Leopardi chiuderà i battenti: sabato protesta dei lavoratori

No alla chiusura dei cinema Ritz e America: i lavoratori delle due sale di Albaro e di via Colombo scendono in piazza, sabato 10 novembre, per protestare contro la decisione della Contract2011, società che le ha in gestione, di chiudere i battenti .

Alla base della chiusura ci sarebbe l’impossibilità di far fronte alle spese sempre più ingenti, contrapposte a guadagni sempre minori: una scelta che incide sul destino dei 4 dipendenti dell’America e dei colleghi del Ritz, che resteranno di fatto senza lavoro dal 16 novembre. Durante lo sciopero, dalle 15.30 alle 17, i lavoratori saranno in presidio davanti all’America, in via Colombo, per sensibilizzare la cittadinanza e le istituzioni.

«Così se ne va un altro pezzo di storia della nostra città, così Genova dovrà rinunciare ad un importante bene culturale: l’ennesimo colpo al cuore», è stato il commento della Sic Cgil, che si è già attivata per chiedere un incontro urgente in Regione .

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritz e America verso la chiusura: sciopero e presidio dei dipendenti

GenovaToday è in caricamento