menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gli sfollati donano un'ambulanza alla Croce Rosa Rivarolese a un anno dal crollo del Morandi

«Il bene che si riceve in qualche modo si restituisce, in un cerchio di solidarietà e di amore senza fine»

Hanno dovuto abbandonare in fretta e furia le loro case, un anno fa, lasciando dentro tutto: ricordi, strumenti di lavoro, vestiti, oggetti che parlavano di una vita intera. 

E, nel superare questi momenti difficili, gli sfollati hanno avuto accanto - tra gli altri - gli angeli della Croce Rosa Rivarolese e i cittadini che si sono prodigati per aiutare come potevano.

Proprio per questo oggi, martedì 13 agosto, l'assemblea riunita degli sfollati di via Porro e via del Campasso - "Quelli del Ponte Morandi" - ha voluto essere vicina alla città di Genova per ripagarla della solidarietà ricevuta, donando un'ambulanza alla Croce Rosa Rivarolese.

«Il bene che si riceve in qualche modo si restituisce, in un cerchio di solidarietà e di amore senza fine - scrivono i volontari della pubblica assistenza su Facebook -. Non possiamo far altro che dire "grazie" per questo importante dono dal significato così grande e profondo. Cercheremo ogni giorno di onorare la memoria di chi quel giorno ha perso le persone che amava: ogni giorno, in ogni nostro gesto, cercheremo di portare la vita».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Droga ed esplosivi in casa, arrestato 19enne

  • Video

    VIDEO | Prende fuoco il frigo, taverna in fiamme

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento