rotate-mobile
Cronaca Certosa

Gli sfollati del Morandi donano un'ambulanza alla Croce Rosa Rivarolese

Il comitato "Quelli del Ponte Morandi" ha consegnato un assegno da 40mila euro alla pubblica assistenza: servirà ad acquistare una nuova ambulanza

Chi ha ricevuto tanta solidarietà non dimentica, e mostra a sua volta il suo grande cuore aiutando la pubblica assistenza locale. È il caso degli sfollati del ponte Morandi che, a sette mesi dalla tragedia, hanno consegnato un assegno da 40mila euro alla Croce Rosa Rivarolese. Un gesto importante e significativo che arriva proprio da chi, nei mesi scorsi, ha perso tutto, tra casa e oggetti personali, senza perdere per questo la voglia di aiutare e di ricambiare almeno in parte coloro che - fin da subito - hanno lavorato nell'emergenza.

La cifra, che servirà per l'acquisto di una nuova ambulanza, arriva dai membri del comitato "Quelli del ponte Morandi", che riunisce tutti gli sfollati.

Commossi i volontari della pubblica assistenza, che scrivono su Facebook: «Non possiamo dire altro che grazie per aver pensato a noi e averci fatto un regalo così grande. Grazie per la vostra vicinanza e il vostro affetto. Gli "Angeli Rosa" continueranno a starvi vicino ogni giorno, come da quel maledetto 14 agosto».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli sfollati del Morandi donano un'ambulanza alla Croce Rosa Rivarolese

GenovaToday è in caricamento