rotate-mobile
Cronaca

Burocrazia inflessibile: i vigili multano anche l'ambulanza

È successo a un mezzo della Croce Bianca Genovese all'interno dell'area C di Milano in transito con lampeggianti e sirene accese

"Era sulle corsie gialle", dicono dall'ufficio contenzioso ed esposti di Milano; "Ma stavamo accompagnando un paziente grave all'ospedale", risponde la Croce Bianca Genovese. Niente da fare: cento euro di multa.

La storia paradossale di un'ambulanza genovese multata a Milano risale allo scorso novembre, quando la pubblica assistenza riceve una chiamata dal 118 per il trasporto di un paziente grave dall'ospedale San Martino al Niguarda di Milano.

Si richiede il medico a bordo per tutto il tragitto e l'ambulanza entra nell'Area C milanese con lampeggianti e sirena accesi.

Ma due mesi dopo arriva la multa da cento euro da pagare entro dieci giorni. La Croce Bianca Genovese scrive una mail ai vigili urbani di Milano, descrivendo il caso e la relativa legge a suo favore ma la risposta è: "Dovevate registrare la targa prima". 

La Croce Bianca Genovese farà ora ricorso al Giudice di Pace. 


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Burocrazia inflessibile: i vigili multano anche l'ambulanza

GenovaToday è in caricamento