menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trovato morto l'alpinista genovese disperso in Valle Gesso

Trovato senza vita il corpo dell'alpinista genovese di 62 anni di cui si erano perse le tracce da sabato sera. L'uomo era partito di casa giovedì da Genova

Si sono concluse tragicamente le ricerche di Luciano Zanella, l'alpinista genovese di 62 anni di cui si erano perse le tracce sulle alpi cuneesi.

Il corpo senza vita dell'uomo è stato trovato dagli uomini del Soccorso Alpino di Cuneo intorno alle 9 della mattina di oggi, lunedì 15 giugno, a quota 2300 metri di altitudine, sotto il colle di Fenestrelle.

Il 62enne era partito lo scorso giovedì da Genova e si era poi spostato a San Giacomo di Entracque. Da qui aveva iniziato la traversata della Valle Gesso fino a raggiungere il rifugio di Soria. L'uomo per non ha raggiunto il rifugio di Genova, dove era atteso per sabato sera. A lanciare l'allarme era stata la moglie.

Da chiarire adesso le cause della morte, se si sia trattato di un malore o di un incidente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Costume e società

Da dove deriva il nome del quartiere Marassi?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento