rotate-mobile
Cronaca San Fruttuoso / Via Canevari

Alluvione: il Bisagno fa ancora paura, interi quartieri chiusi al traffico

La circolazione dei veicoli è interdetta nelle zone della Foce, Brignole, via XX Settembre, San Fruttuoso, Marassi e Quezzi a causa dell'ennesima alluvione, avvenuta questa notte

La circolazione dei veicoli è interdetta nelle zone della Foce, Brignole, via XX Settembre, San Fruttuoso, Marassi e Quezzi a causa dell'ennesima alluvione, avvenuta questa notte. La Polizia Municipale raccomanda di evitare il passaggio veicolare in queste zone, le cui strade possono presentare situazioni di pericolo.

Questa misura si rende indispensabile fino al ripristino delle condizioni di normale viabilità, ed è da osservare anche dove non si incontrino presidi di Polizia Municipale.

LA DIRETTA

Le persone che intendono prestare la loro opera volontaria nelle zone colpite dall'alluvione devono rivolgersi venerdì 10 ottobre, a partire dalle ore 8 presso i seguenti Municipi:

Bassa Valbisagno - piazza Manzoni 1
Media Valbisagno - piazza dell'Olmo 3
Centro Est - via Garibaldi 9, Palazzo Galliera
Medio Levante - via Mascherpa 34 rosso
Levante - via Pinasco 7

dove saranno organizzati dagli operatori Aster.

Il centro operativo di Protezione Civile ha disposto, inoltre,  che nella giornata di venerdì 10 ottobre, i mercati all'aperto sono sospesi in tutta la città, sia per non arrecare intralcio alle squadre di intervento, sia perchè non si può escludere il ripetersi di piogge di notevole intensità.

Il Centro Operativo Comunale di Protezione Civile ha disposto per oggi, venerdì 10 ottobre, la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado e delle sedi universitarie.

È stata esclusa al momento una nuova ondata di piena del Bisagno. Ancora non è stata resa nota l'identità dell'uomo di 57 anni, morto a Borgo Incrociati.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alluvione: il Bisagno fa ancora paura, interi quartieri chiusi al traffico

GenovaToday è in caricamento