menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alluvione: Chiavari sott'acqua, allagato centro storico e stazione

Il maltempo sta colpendo principalmente il Tigullio, in particolare Chiavari che da alcune ore è letteralmente sommersa. Allagato il centro storico e la stazione. Chiuso il casello autostradale

Violento nubifragio sul Tigullio e nel suo entroterra. Si hanno notizie di allagamenti e criticità in Fontanabuona e in particolare a San Colombano Certenoli dove è esondato il torrente Lavagna.

Chi sta peggio è senza ombra di dubbio Chiavari, dove sono esondati i torrenti Campodonico e Rupinaro. Il centro storico e la stazione ferroviaria sono allagate, chiusi i sottopassi. Sommerso il "caruggio dritto" . Il sindaco della cittadina ha fatto appello a non uscire di casa e a salire ai piani alti per chi vive vicino ai corsi d'acqua. IL VIDEO

Aggiornamento ore 1.00: Due persone risulterebbero disperse in seguito al crollo di una piccola abitazione a Carasco, nell'entroterra di Chiavari in provincia di Genova. Sul posto i vigili del fuoco che stanno verificando le voci raccolte da alcuni testimoni della zona. I dispersi sarebbero una donna incinta e una signora anziana. Il sindaco di Carasco, Massimo Casaretto, ha fatto un appello alle persone che risultano disperse di mettersi in contatto con le autorità.

Aggiornamento ore 23.50  Una decina di persone è stata tratta in salvo dai sommozzatori dei vigili del fuoco che con speciali gommoni da rafting hanno passato al setaccio le vie del centro di Chiavari invaso delle acque dei torrenti esondati. Alcune persone erano intrappolate nei negozi oppure ai piani bassi delle loro abitazioni, altre si trovavano per strada.  Al momento, secondo quanto riferito dalla centrale operativa della Tigullio Soccorso, non risultano persone ferite a causa delle esondazioni.

Aggiornamento ore 23.33 Un costone di terreno è franato sul tratto ferroviario che collega le stazioni di Chiavari e Zoagli. Il pietrisco ha invaso un binario mentre l'altro è stato allagato da acqua e fango. Per questo la circolazione ferroviaria nella zona è stata bloccata. Nessun treno può transitare in quell'area. Sul posto stanno operando mezzi dei vigili del fuoco, della polfer e tecnici di Trenitalia.

Chiuso il casello in uscita a Chiavari dell'autostrada A12. E' stato chiuso per precauzione anche il Ponte di Caperana tra Chiavari e San Salvatore di Cogorno. Allagate le zone golenari della foce del fiume Entella mentre preoccupa il Boate a Rapallo, dove da circa un'ora alcune zone della città sono senza corrente elettrica a causa dei fulmini.

Brutte notizie anche dall'entroterra: i comuni di San Colombano e Borzonasca "sono sottacqua". Lo hanno riferito i sindaci dei due paesi alla Protezione Civile regionale che sta seguendo l'evoluzione di una perturbazione molto violenta sul Golfo del Tigullio e nel suo entroterra.

Il fiume Entella è esondato anche a Carasco provocando ulteriori allagamenti. Nella zona risultano allagamenti anche a Mezzanego, dove sono stati chiusi dei ponti comunali, e a Vignolo, dove è stato chiuso un ponte che collega il paese alla strada provinciale.

Anche lo Sturla è esondato a Carasco mentre a Chiavari i vigili del fuoco hanno tratto in salvo persone per strada e nelle case. Alcune sono ancora rimaste bloccate ai piani alti dei palazzi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caos autostrade: code anche in serata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Costume e società

    TikTok sbarca in Liguria con la campagna #tiraccontolitalia

  • Costume e società

    Genova, quando i bambini andavano al mare con le "braghe redoggiae"

Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento