Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Allerta meteo in Liguria: a Genova è prima arancione e poi rossa

Nella zona B allerta gialla dalle 18 di domenica 3 ottobre, poi arancione dalle 22, quindi rossa dalle 14 di lunedì 4 ottobre

Dopo i disagi e gli allagamenti dovuti ai primi temporali, scatta l'allerta meteo sulla Liguria a partire dalla serata di domenica 3 ottobre 2021.

Per quello che riguarda Genova si parte con l'allerta gialla dalle ore 18 di domenica 3 ottobre, si passa ad allerta arancione alle ore 22 e poi allerta rossa dalle 14 di lunedì 4 ottobre 2021. Ecco tutti i dettagli dal bollettino Arpal.

Temporali: allagamenti e interventi dei vigili del fuoco: frana in via delle Gavette

Allerta meteo 3 e 4 ottobre 2021

  • Zona A: allerta gialla dalle 22 di domenica 3 ottobre, poi arancione (gialla per i bacini grandi) dalle 6 di lunedì 4 ottobre.
  • Zona B: gialla dalle 18 di domenica 3 ottobre, poi arancione dalle 22, poi rossa dalle 14 di lunedì 4 ottobre.
  • Zona C: gialla dalle 22 di domenica 3 ottobre, poi arancione dalle 12 di lunedì 4 ottobre (bacini grandi gialla dalle 12 di domani lunedì 4 ottobre, poi arancione dalle 15).
  • Zona D: gialla dalle 18 di oggi, domenica 3 ottobre, poi arancione (gialla per i bacini grandi) dalle 22, poi rossa dalle 14 di lunedì 4 ottobre.
  • Zona E: gialla dalle 22 di oggi, domenica 3 ottobre, poi arancione dalle 6 di lunedì 4 ottobre (bacini grandi gialla dalle 6 di domani lunedì 4 ottobre, poi arancione dalle 15.

L'allerta arancione per temporali é il massimo grado di allertamemto. Tutte le allerte vanno a mezzanotte di domani, ma verranno rivalutate nelle prossime uscite modellistiche.

Allerta meteo in Liguria: scuole chiuse anche a Genova

Scuole chiuse anche a Genova oltre che in tanti comuni della Città Metropolitana, la comunicazione ufficiale è arrivata poco prima delle ore 18.

Il bollettino meteo di Arpal

Preceduta da fenomeni prefrontali molto intensi, arrivano sulla Liguria gli effetti di "Christian"*, la bassa pressione che porterà severo maltempo anche sulla nostra regione.

La mattinata odierna è stata contraddistinta dalle strutture temporalesche generate sul Mar Ligure da una convergenza che ha bloccato sul centro-ponente di Genova le precipitazioni: una prima fase intensa fra le 4 e le 7 ha visto cadere 78mm/1h su Genova Fiumara e circa 150mm/3h nei quartieri limitrofi. Poi fra le 11 e le 12 altro rovescio da 52mm/1h (13mm/5 minuti) su Pegli.

L'instabilità tornerà ad aumentare dal tardo pomeriggio e in serata si verificherà un ulteriore peggioramento, con l'inizio della fase più intensa del passaggio perturbato che durerà per oltre ventiquattro ore e porterà, oltre ai forti rovesci iniziali e temporali, precipitazioni diffuse, raffiche di vento di burrasca e, da domani sera sul levante, mareggiata prima di scirocco e poi, martedì su tutta la regione, di libeccio .

Dal pomeriggio di domani cambieranno le condizioni generali, con l'approssimarsi del fronte vero e proprio e forti contrasti fra masse d'aria caratterizzate da temperature molto diverse: i temporali più intensi potranno dare luogo anche al down-burst, potenti raffiche omnidirezionali potenzialmente distruttive. Prestare la massima attenzione.

Previsioni meteo di Arpal per domenica 3 ottobre

Domenica 03 ottobre 2021: Ancora condizioni di instabilità con locali rovesci o temporali e bassa probabilità di fenomeni forti fino al tardo pomeriggio. Dalla serata si attende un peggioramento con alta probabilità di rovesci o temporali forti su ACE e alta probabilità di fenomeni forti anche persistenti su BD.

Previsioni meteo di Arpal per lunedì 4 ottobre

Lunedì 04 ottobre 2021: Precipitazioni diffuse fino a molto forti, anche a carattere di rovescio o temporale, più insistenti sul Centro della regione. Cumulate fino a elevate su tutte le zone. Alta probabilità di fenomeni forti, anche persistenti dalle prime ore su BD, a seguire anche sulle restanti zone. In particolare nel corso del pomeriggio saranno possibili forti raffiche di vento in corrispondenza dei temporali. Venti meridionali forti anche rafficati su BE, fino a burrasca rafficati su C. Mare in aumento ad agitato con possibili mareggiate su C in serata

Previsioni meteo di Arpal per martedì 5 ottobre

Martedì 05 ottobre 2021: In mattinata ancora precipitazioni con cumulate significative su CE, dove saranno possibili locali rovesci o temporali con bassa probabilità di fenomeni forti (possibili allagamenti localizzati ad opera dei sistemi di smaltimento delle acque meteoriche o di piccoli canali/rii. Possibili danni puntuali per isolate raffiche di vento o trombe d'aria, grandine e fulmini, piccoli smottamenti). Venti forti da Sud-Ovest anche rafficati su AC. Mare agitato su tutte le zone con possibili mareggiate di Libeccio, in particolare dal pomeriggio.

La suddivisione in zone del territorio regionale

  • A: Lungo la costa da Ventimiglia fino a Noli, l'intera provincia di Imperia, la valle del Centa
  • B: Lungo la costa da Spotorno a Camogli comprese, Val Polcevera e Alta Val Bisagno
  • C: Lungo la costa da Portofino fino al confine con la Toscana, tutta la provincia della Spezia, Val Fontanabuona e Valle Sturla
  • D: Valle Stura ed entroterra savonese fino alla Val Bormida
  • E: Valle Scrivia, Val d'Aveto e Val Trebbia.

Le decisioni su eventi, sport, trasporti, scuole e musei

La Sala Operativa Regionale resterà aperta per tutta la durata dell'allerta. In caso di eventi intensi, durante l'allerta sarà pubblicato il monitoraggio sul sito https://allertaliguria.regione.liguria.it, inviato anche tramite Twitter (segui @ARPALiguria).

Qui le altre notizie del giorno

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allerta meteo in Liguria: a Genova è prima arancione e poi rossa

GenovaToday è in caricamento