rotate-mobile
Cronaca

Allerta rossa per caldo anche domenica. Cgil: "Subito misure straordinarie"

Genova nella morsa del caldo: cinque giorni con allerta rossa

Cinque giorni con allerta rossa per il caldo: sembra senza fine l'ondata che ha investito Genova in queste giornate di fine luglio e il weekend in arrivo si preannuncia 'bollente'. Anche domenica 24 luglio, infatti, il bollino - come da comunicazione del Ministero della Salute - sarà rosso, esattamente come oggi, venerdì, e sabato.

L'allerta rossa - o di livello 3 - per caldo, significa che c'è rischio di ondate di calore, con condizioni a elevato rischio che persistono per 3 o più giorni consecutivi e una conseguente allerta dei servizi sanitari e sociali.

Mentre sabato permane l'allerta rossa ma le temperature potrebbero essere lievemente più basse e in alcune parti della regione - specie nell'entroterra - potrebbe anche piovere, domenica alle 8 del mattino sono previsti 27 gradi che diventeranno 30 alle 14. La temperatura massima percepita sarà di 36 gradi.

Arpal: sabato aumento di instabilità

Il grande caldo continua, come confermato anche da Arpal, anche se domani, sabato 23, vedrà un temporaneo cambio di scenario grazie a una perturbazione che lambirà le Alpi determinando, un aumento dell’instabilità con possibili rovesci o temporali, in particolare nel pomeriggio, nelle zone interne di centro-ponente. In questa fase resterà l’afa ma il parziale rinforzo della ventilazione dai quadranti meridionali e le eventuali precipitazioni potranno far calare localmente le temperature.

Domenica 24, però, è prevista una nuova ripresa delle temperature in particolare sul centro-ponente.

Temperature minime in leggero ma caldo ma valori di umidità medio-alti nella notte in Liguria (tra il 50 e l’80%). Questi i valori più elevati registrati dalla rete Omirl: Alassio (Savona) 26.8, Sanremo (Imperia) 25.8, Camogli (Genova) 25.5, Genova Centro Funzionale e Castellari (Pietra Ligure, Savona) 25.2, Savona Istituto Nautico 25.0, Sciarborasca (Cogoleto, Genova) 24.9, Imperia Osservatorio Meteo Sismico 24.7, Levanto (La Spezia) 24.3. A La Spezia città minima di 24.0.

Alle ore 11 di oggi, venerdì 22 luglio, le temperature più elevate sono quelle di Valleregia (Serra Riccò, Genova) con 33.8 e Rapallo (Genova) con 33.1.

Cgil: "Subito misure straordinarie"

"Continua l’emergenza caldo con temperature elevate ben oltre le medie stagionali - fa sapere la Cgil Liguria in una nota - . L’Inail, nel Progetto Worklimate promosso in queste settimane propone una analisi puntuale dell’impatto dei cambiamenti climatici in ambito di sicurezza sul lavoro e individua linee guida per la predisposizione degli interventi. Di fronte all’emergenza non possono essere accettate scusanti da parte degli enti preposti circa l’assenza di strumenti mirati o la carenza di risorse economiche e di personale dedicato al controllo".

Per il sindacato "è necessaria la convocazione di tavoli da parte delle prefetture provinciali che vedano la presenza di Inps, Inail, Ispettorati del lavoro e imprese al fine di adottare tutti gli accorgimenti necessari, dall’organizzazione del lavoro agli ammortizzatori, a tutela della salute e della sicurezza e di personale dedicato all’attivazione degli strumenti previsti dalle leggi e al controllo".

Schermata 2022-07-22 alle 11.10.45-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allerta rossa per caldo anche domenica. Cgil: "Subito misure straordinarie"

GenovaToday è in caricamento