menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allerta neve, prolungata anche sabato solo nell'entroterra

Sui Comuni interni del genovesato allerta di colore giallo dalle 6 alle 15 di sabato 3 marzo. L'avviso resta giallo anche per il pomeriggio di venerdì, sino alle 18: i dettagli

Sembra andare lentamente verso il miglioramento il quadro metereologico sulla Liguria: con la diffusione del bollettino Arpal delle 12, la Protezione Civile regionale ha deciso di estendere i termini dell’allerta per neve anche a sabato mattina, ma soltanto sulle zone della regione considerate più a rischio. In particolare, ecco come cambia l’allerta:

Venerdì 2 marzo:

- Zona A, comuni interni: gialla sino alle 15

- Zone B, D, E: arancione sino alle 15, gialla sino alle 18

Sabato 3 marzo

- Zona B, comuni interni: gialla dalle 6 alle 15

- Zone D, E: arancione dalle 6 alle 15

Allerta neve, allarme gelicidio: trasporti nel caos e scuole chiuse

Le previsioni per le prossime ore

Venerdì 2 marzo: Precipitazioni diffuse a carattere nevoso di intensità fino a moderata sulle zone interne e debole sulla costa di B. Ancora possibili fenomeni di gelicidio nelle vallate interne e sulla costa di B. Precipitazioni in graduale esaurimento dal primo pomeriggio, possibili gelate diffuse in serata. Vento forte dai quadranti settentrionali su B. Disagio freddo fino a moderato su ABCDE. Moto ondoso in aumento la sera su tutte le coste per onda da Sud-Ovest con mareggiata su C e localmente su parte orientale di B. 

Sabato 3 marzo:  Dal mattino precipitazioni diffuse a carattere nevoso di intensità moderata su DE e debole su interno di B. Piogge diffuse su AC e costa di B con quantitativi significativi su BC. Fenomeni in attenuazione nel corso del pomeriggio. Dalla mattinata ingresso di venti forti da Nord, di burrasca sui crinali e sulle coste di B. Disagio per freddo su BDE. Mareggiata in scaduta dalle prime ore del mattino su C, molto mosso altrove.

La suddivisione delle zone d’allerta

A: Lungo la costa da Ventimiglia fino a Noli, l’intera provincia di Imperia, la valle del Centa

B: Lungo la costa da Spotorno a Camogli comprese, Val Polcevera e Alta Val Bisagno

C: Lungo la costa da Portofino fino al confine con la Toscana, tutta la provincia della Spezia, Valfontanabuona e Valle Sturla

D: Valle Stura ed entroterra savonese fino alla Val Bormida

E: Valle Scrivia, Val d'Aveto e Val Trebbia

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento