Meteo: allerta prolungata su quasi tutta la Liguria

Allerta meteo prolungata fino alle 24 su genovesato, Tigullio, spezzino e valli Trebbia e Aveto. Le piogge si esauriranno nella giornata del 24, per poi lasciare spazio a un 25 aprile asciutto

La perturbazione che sta interessando la Liguria, per ora, ha prodotto precipitazioni deboli ma persistenti. I fenomeni sono destinati a proseguire fino alla prossima notte, in particolare sul savonese orientale e sul centro Levante della regione.

Per questo la Protezione civile regionale ha diffuso l'allerta meteo gialla per  piogge diffuse e temporali emanata da Arpal  che ha così modificato e prolungato le zone in allerta e le tempistiche: zona D (bacini piccoli e medi) prolungata fino alle 21 di oggi; zone B, C, E (bacini piccoli e medi) prolungata fino alle 24 di oggi; confermata la chiusura dell’allerta alle ore 15 per la zona A (bacini piccoli e medi).

La regione è stata, dunque, finora interessata da precipitazioni deboli ma diffuse e persistenti; nel savonese, sulle 24 ore (dati alle ore 12.00) le cumulate maggiori sono: 64.8 millimetri a Urbe Vara Superiore, 53.8 al Colle del Melogno, 50 a Stella Santa Giustina. In provincia di Genova 38 a Statale di Né, nello spezzino 31.8 a Cuccarello, nell’imperiese 46.4 a Colle d’Oggia. Nelle prossime ore è attesa la fase potenzialmente più intensa del passaggio perturbato con i modelli previsionali che vedono la possibile formazione di linee di convergenza tra il savonese e il Tigullio, con rovesci e locali temporali anche forti. Dalla serata il flusso si disporrà più nettamente da Sud-Sud Ovest concentrando i fenomeni in particolare sul Levante della regione. Anche per domani è attesa instabilità con possibili rovesci e temporali localmente forti con cumulate significative a Ponente.

Previsioni meteo di Arpal sulla Liguria martedì 23 aprile

Il passaggio di una perturbazione determina precipitazioni diffuse di intensità fino a moderata con cumulate significative, elevate su C. Alta probabilità di temporali forti e organizzati, dapprima più probabili su ABD, in estensione dal pomeriggio e in serata a CE. Venti forti (50-60 km/h) e rafficati meridionali su C, parte orientale di B e sui rilievi di E, specie in serata, localmente forti settentrionali (40-50 km/h) su AD e parte occidentale di B. Mare molto mosso.

Previsioni meteo di Arpal sulla Liguria mercoledì 24 aprile

Un flusso umido dai quadranti meridionali continua a determinare condizioni di instabilità con precipitazioni sparse anche a carattere di rovescio o temporale moderato, in particolare su CE nelle prime ore. Dalla tarda mattinata il transito di una nuova perturbazione sulle Alpi è associato a piogge e rovesci diffusi in particolare a Ponente, con cumulate significative su A. Bassa probabilità di temporali forti su tutte le zone. Venti forti (50- 60 km/h) dai quadranti meridionali con raffiche oltre 80-90 km/h sui rilievi. Mare molto mosso.

Previsioni meteo di Arpal sulla Liguria giovedì 25 aprile

Nulla da segnalare

La suddivisione in zone del territorio regionale

  • A: Lungo la costa da Ventimiglia fino a Noli, l’intera provincia di Imperia, la valle del Centa
  • B: Lungo la costa da Spotorno a Camogli comprese, Val Polcevera e Alta Val Bisagno
  • C: Lungo la costa da Portofino fino al confine con la Toscana, tutta la provincia della Spezia, Valfontanabuona e Valle Sturla
  • D: Valle Stura ed entroterra savonese fino alla Val Bormida
  • E: Valle Scrivia, Val d'Aveto e Val Trebbia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Riunione degli anarchici a Genova prima degli attentati ai pm di Torino

  • Cronaca

    Comizio di CasaPound in piazza, scoppia la polemica

  • Cronaca

    Tir in Sopraelevata, arrivati i dissuasori: chiusure notturne per l'installazione

  • Cronaca

    Rapina a Sampierdarena, inseguito e arrestato

I più letti della settimana

  • Come difendersi dai pesciolini d'argento (e cosa sono)

  • Schianto in moto a Rivarolo, muore 25enne

  • Genoa: incubo retrocessione, tutti i calcoli per la salvezza

  • Sciopero dei trasporti, a rischio bus e treni

  • Marassi, la leggenda dei fantasmi di villa Piantelli

  • Nave carica di armi in arrivo in porto

Torna su
GenovaToday è in caricamento