menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

«C'è una bomba in tribunale», scatta l'allarme, edificio evacuato

La telefonata al centralino poco prima delle 8 di lunedì. Sul posto polizia e vigili del fuoco, interrotte le attività per i controlli di sicurezza

Un nuovo (falso) allarme bomba lunedì mattina a Palazzo di Giustizia, in piazza Portoria.

Allarme bomba: il video

Poco prima delle 8, una persona ha chiamato il centralino del tribunale avvertendo della presenza di un presunto ordigno progranmato per esplodere intorno alle 11. La telefonata ha fatto immediatamente scattare i protocolli di sicurezza, e l'edificio è stato evacuato per consentire alle forze dell'ordine di controllare.

Sul posto polizia, agenti della Locale e vigili del fuoco per la bonifica. Le attività della mattinata sono state interrotte e la piazza è stata chiusa da ogni suo accesso, decine le persone tra avvocati, magistrati e personale del tribunale che si sono riversate in strada, dietro i nastri della polizia, in attesa del via libera per rientrare.

Dopo le 11 l'allarme è rientrato. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Coronavirus

Coronavirus: altri 15 decessi, il più giovane aveva 61 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento