Carica oltre mille euro sulla Postepay sbagliata, la titolare sparisce

I carabinieri di Nervi sono riusciti a risalire a una 32enne di Alessandria, che è stata denunciata per appropriazione indebita

Una 32enne di Alessandria ha ricevuto sulla sua carta Postpay la somma di 1.150 euro, erroneamente versata da un casertano di 44 anni, che ha digitato un numero di carta, rivelatosi poi inesatto.

La donna, oltre a incassare la somma, si è resa irreperibile. Martedì 14 maggio 2019 i carabinieri di Nervi, a conclusione degli accertamenti, hanno identificato la donna e l'hanno denunciata per appropriazione indebita.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Lite tra cognati finisce a coltellate

  • Incidenti stradali

    Maxi tamponamento a Marassi, code verso il centro

  • Cronaca

    Incidente in A7, auto ribaltata. Ferita una donna

  • Cronaca

    Guasto informatico al Galliera, lunghe code nei pronto soccorso

I più letti della settimana

  • Come difendersi dai pesciolini d'argento (e cosa sono)

  • Schianto in moto a Rivarolo, muore 25enne

  • Auto contro bus, quattro feriti

  • Sciopero dei trasporti, a rischio bus e treni

  • Marassi, la leggenda dei fantasmi di villa Piantelli

  • Genoa: incubo retrocessione, tutti i calcoli per la salvezza

Torna su
GenovaToday è in caricamento