menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Alessandra: "Era il 2007, mi hanno iniziato all'eroina alcuni militari di ritorno dall'Afghanistan"

Alessandra: "Era il 2007, mi hanno iniziato all'eroina alcuni militari di ritorno dall'Afghanistan"

Ex parà genovese in manette per droga: "Ci facevamo in caserma"

Alessandra Gabrieli, genovese di 28 anni ex paracadutista della Folgore, è stata arrestata questa mattina per spaccio di stupefacenti. Sorpresa con 35 grammi di eroina, ha rilasciato dichiarazioni choc sul consumo in caserma

Condannata questa mattina a Genova Alessandra Gabrieli, genovese di 28 anni, ex paracadutista, accusata di spaccio di stupefacenti.

Tre anni e mezzo di galera: a inizio agosto fu fermata dai carabinieri di Sampierdarena con 9 grammi di eroina, ma dopo la perquisizione nella casa del centro storico in cui vive con la madre la situazione è peggiorata e i grammi sono diventati 35.

Si trattava di droga purissima che, secondo i periti, avrebbe potuto fruttare anche quattrocento dosi.

Ma Alessandra Gabrieli era balzata all'onore delle cronache anche per le dichiarazioni choc sugli ambienti militari in cui è stata: "Mi hanno iniziato all’eroina alcuni militari della missione Isaf, di ritorno dall’Afghanistan. È successo nel 2007, ed eravamo nella caserma della Folgore a Livorno. Ritengo che quello stupefacente, molto probabilmente, venisse portato direttamente dall’Asia".

Su queste dichiarazioni sono in corso indagini della Procura militare di Roma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento