Ruba una Fiat 500 ad Albenga, fermato a Genova con droga

A finire nei guai è stato un 28enne, colpito da divieto di ritorno nel comune di Genova e trovato in possesso di crack, marijuana ed eroina

Immagine di repertorio

Guidava un'auto rubata, aveva con sé droga e non avrebbe potuto tornare a Genova. Per queste ragioni un 28enne di origini tunisine, gravato da pregiudizi di polizia e abitante a Imperia, è stato denunciato dai carabinieri della stazione di San Teodoro e Scali.

Il ragazzo è stato fermato nel corso della mattina di lunedì 21 dicembre 2020 in via Rubattino alla guida di una Fiat 500, risultata asportata in mattinata ad Albenga.

Oltre alle denunce per ricettazione e inosservanza di provvedimento di divieto di ritorno a Genova, è stato sanzionato anche perché trovato in possesso di modiche quantità di crack, marijuana ed eroina, poi sequestrate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ferrari distrutta per Marchetti mentre si allena a Pegli

  • Covid, firmato il nuovo dpcm: spostamenti, asporto e scuola, cosa prevede

  • La Liguria torna in zona gialla, ma si attende il nuovo (e più severo) dpcm: cosa si sa

  • Liguria in zona arancione con i nuovi parametri: cosa cambia

  • Il genovese "Fotografo dei Puffi" conquista i social: «Così faccio conoscere la Liguria con fantasia e ironia»

  • Liguria gialla o arancione da domenica, attesa per la nuova ordinanza

Torna su
GenovaToday è in caricamento