Ricevono lo sfratto e si portano via l'arredamento, denunciata una coppia

La denuncia della proprietaria ai carabinieri di Pra'

Immagine di repertorio

Liberano casa ma si portano via mezzo arredamento. È successo ad Albenga dove due coniugi, 39 anni lei e 32 lui, entrambi con pregiudizi di polizia, avevano ricevuto lo sfratto. 

La proprietaria, residente a Pra', dopo aver controllato l'appartamento si è accorta, che mancavano alcuni elettrodomestici e dei quadri, il tutto stimato per un valore di circa tremila euro.

I carabinieri hanno perquisito la nuova casa della coppia e recuperato la refurtiva. I due sono stati denunciati per appropriazione indebita in concorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I ristoranti di Genova proposti dalla Guida Michelin 2020

  • Coronavirus, c'è un secondo caso alla Spezia

  • Referendum per il taglio dei parlamentari: come e quando si vota

  • Coronavirus, guardia alta anche in Liguria: la Regione attiva sindaci e medici di famiglia

  • Pentema diventa un set per il film "Mondi Paralleli"

  • Coronavirus, Viale: «Negativi i test sulle persone esaminate al San Martino»

Torna su
GenovaToday è in caricamento