menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Albaro: finta lettura del gas, se ne vanno con il tablet

ualificandosi quali addetti al controllo del consumo di gas, sono entrati in casa dell'anziano e, dopo averlo distratto, si sono impossessati di un tablet del valore di 300 euro, dileguandosi

Ieri sera, un 76enne genovese, residente in via Trento ad Albaro, ha denunciato presso la stazione carabinieri di Forte San Giuliano di essere stato vittima di una truffa.

Nel pomeriggio, due malviventi, qualificandosi quali addetti al controllo del consumo di gas, sono entrati in casa dell'anziano e, dopo averlo distratto, si sono impossessati di un tablet del valore di 300 euro, dileguandosi.

Il genovese non ha fornito elementi utili al rintraccio dei due truffatori. Indagini in corso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caos autostrade: code anche in serata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Costume e società

    TikTok sbarca in Liguria con la campagna #tiraccontolitalia

  • Costume e società

    Genova, quando i bambini andavano al mare con le "braghe redoggiae"

Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento