menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Albaro: finti tecnici del gas raggirano anziani coniugi e badante

I due malviventi, fingendo un controllo del gas, sono riusciti a svuotare la cassaforte di una coppia di anziani coniugi davanti agli occhi della badante. Sull'episodio indaga la polizia

Stava rientrando a casa in via Bocchella in Albaro quando è stato avvicinato da un uomo che aveva in mano un dispositivo elettronico non meglio specificato e che si è qualificato come controllore del gas.

Il novantunenne é entrato in casa con questo individuo e si è intrattenuto con lui per alcuni minuti davanti al contatore del gas sul poggiolo. Solo quando è rientrato in casa si è accorto della presenza di un altro uomo che stava parlando con sua moglie e con la badante.

Passati pochi minuti i due uomini hanno lasciato l'abitazione, non senza raccomandarsi di stare attenti all'uso del gas. Nel frattempo la cassaforte, che era stata aperta dalla stessa proprietaria, convinta da uno dei due con scuse improbabili, era stata svuotata del denaro (500 euro), 2 orologi d'oro e alcuni gioielli contenuti all’interno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento