rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Albaro / Via Mario Galli

Albaro: perseguita suocera ed ex marito, arrestata per stalking

Una 79enne genovese, perseguitata dalla nuora, si è rivolta alla polizia, raccontando di subire, dallo scorso mese di agosto, continue minacce, violenze psicologiche e vessazioni

La polizia ha arrestato una genovese di 47 anni per il reato di atti persecutori.

Le volanti della questura sono intervenute, ieri sera intorno alle 21.30, su richiesta di una 79enne genovese, che ha segnalato la presenza sotto casa della nuora. Quest'ultima, dopo aver minacciato telefonicamente il figlio di morte, stava suonando insistentemente al citofono.

Gli agenti hanno intercettato nella scale la donna, già nota per due precedenti interventi avvenuti la sera prima per gli stessi motivi, mentre tentava di allontanarsi dallo stabile. Ai poliziotti la richiedente ha raccontato di subire, dallo scorso mese di agosto, continue minacce, violenze psicologiche e vessazioni da parte della nuora, il cui comportamento aveva costretto il figlio a trasferirsi.

La 79enne ha riferito inoltre, nell'ennesima denuncia presentata in questura, che tale condotta aveva ingenerato in lei e nella propria famiglia un perdurante stato d'ansia e di paura, costringendola a cambiare le proprie abitudini di vita e facendoli sentire prigionieri in casa.

L'arrestata, come da disposizioni del pubblico ministero, è stata condotta presso la propria abitazione agli arresti domiciliari a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Albaro: perseguita suocera ed ex marito, arrestata per stalking

GenovaToday è in caricamento