Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Albaro / Via Angelo Orsini

Albaro: ladri colti sul fatto, l'inseguimento si conclude con un arresto

A segnalare il furto sono stati alcuni residenti di via Orsini in Albaro. Gli stessi hanno annotato anche la targa dei ladri in fuga e la polizia è riuscita a intercettare i malviventi in corso Sardegna

Ieri sera, presso la sala operativa della questura è giunta una segnalazione da parte di alcuni residenti di via Orsini in Albaro che avevano notato due uomini intenti a entrare in un appartamento della via forzando il vetro di una portafinestra.

I due ladri, dopo essere stati scoperti, si sono dati alla fuga a bordo di un'auto della quale i testimoni hanno fornito il modello, un parziale della targa e la direzione di fuga. I poliziotti di una volante, dopo aver appreso la nota via radio, hanno cercato di anticipare i fuggitivi fermandosi all'altezza dell'incrocio tra via Tolemaide e corso Torino con il motore acceso e i fari spenti.

Poco dopo è sopraggiunta la vettura segnalata che, dopo un breve inseguimento, è stata raggiunta e fermata. Mentre gli operatori scendevano dall'auto di servizio, uno dei due malviventi è riuscito a dileguarsi, mentre l'altro è stato bloccato e accompagnato presso gli uffici della questura per l'identificazione.

Nel frattempo personale della polizia scientifica è intervenuto per i rilievi sia nei pressi dell'abitazione forzata da cui non risultava mancare nulla, sia in corso Sardegna dove era stata fermata l'automobile utilizzata per la fuga, all'interno della quale sono stati rinvenuti molti oggetti atti allo scasso e altro materiale di dubbia provenienza.

L'uomo, di 26 anni, è stato arrestato per il reato di tentato furto in abitazione e trattenuto in attesa di essere sottoposto a processo per direttissima previsto per la mattinata odierna.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Albaro: ladri colti sul fatto, l'inseguimento si conclude con un arresto

GenovaToday è in caricamento