menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Albaro: coca-party con la fidanzata, che lo chiude fuori casa

Movimentato episodio nella notte in Albaro. Un cinquantenne ha chiamato i carabinieri perché non riusciva a rientrare in casa. Dentro la fidanzata trentenne e alcune piste di cocaina

Ieri in tarda serata, un genovese, residente in via Panigalli in Albaro, non riuscendo ad aprire la porta di casa e sospettando all'interno la presenza di malfattori, ha richiesto la presenza di una pattuglia.

Sul posto equipaggi del Nucleo Radiomobile, poco dopo hanno accertato che all'interno vi era la fidanzata che, a seguito di un litigio, lo aveva chiuso fuori dell'abitazione. I militari, una volta all'interno, oltre allo stato confusionale dei due, hanno notato delle 'piste' di stupefacenti su un tavolino e un'altra busta contenente presumibilmente cocaina per un totale di circa 2 grammi.

I due sono stati identificati in un genovese di 50 anni e una ragazza russa di 30 anni. L'uomo è stato denunciato per detenzione di sostanze stupefacenti, la 30enne sarà segnala alla prefettura. La droga è stata sequestrata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Costume e società

    Il poeta Guido Gozzano e quelle mangiate alla "Marinetta" di Genova

  • Costume e società

    Cosa vuol dire "stanco"? Storia di un "falso amico" genovese

Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento