menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Albaro: pensionata di 82 anni cade in casa, salvata dalla vicina

La donna si è preoccupata nel sentire urla e lamenti provenire dal palazzo di fronte, in via Trento, e ha chiamato i carabinieri. Che al loro arrivo hanno trovato l'inquilina riversa a terra, con la sorella accanto

Ha sentito urla e lamenti provenire dal palazzo di fronte, si è preoccupata e ha subito dato l’allarme, consentendo ai soccorsi di andare in aiuto di due anziane sorelle, una delle quali era caduta in casa e non riusciva più ad alzarsi: è successo in via Trento, nel quartiere genovese di Albaro, dove la prontezza di una residente ha impedito che un incidente domestico potesse trasformarsi in qualcosa di più grave.

La segnalazione al centralino dei carabinieri è arrivata intorno alle 2 di notte: «Sento delle urla femminili provenienti dal palazzo di fronte al mio», ha spiegato la donna ai militari, che sono accorsi sul posto insieme con 118 e vigili del Fuoco. Una volta individuato l’appartamento da cui prevenivano i lamenti, i soccorsi sono entrati e hanno trovato una pensionata di 82 anni riversa a terra, con a fianco la sorella di un anno più grande, disperata, che non riusciva ad aiutarla.

I militi del 118 hanno quindi prestato le prime cure alla donna ferita, accompagnandola poi al pronto soccorso dell’ospedale San Martino, dove è stata ricoverata in condizioni non gravi. I carabinieri hanno poi rintracciato i parenti delle due donne, entrambe genovesi, affinché si prendessero cura della sorella: «Soprattutto in questo periodo, in cui spesso gli anziani vengono lasciati soli, è importante prendersene quanta più cura possibile e avvisare parenti e amici per prevenire episodi di questo tipo», è l’appello delle forze dell’ordine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento