Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Aggrediscono ubriaco nei vicoli, identificati grazie alle telecamere

I due, un 29enne messinese e un 34enne veronese, sono stati denunciati per lesioni personali

Lo scorso 25 agosto avevano aggredito un uomo, in stato d'incoscienza dovuta all'abuso di alool, che, trasportato al pronto soccorso del Galliera, è stato dimesso con 30 giorni di prognosi a causa dei nuemerosi traumi facciali riportati. Dei due aggressori nessuna traccia.

Dalle telecamere di videosorveglianza del Comune di Genova gli agenti hanno però notato che durante la colluttazione uno dei due si era ferito al gomito. Controllando gli accessi al pronto soccorso per traumi alle articolazioni superiori durante la notte dell'aggressione sono riusciti a identificarli.

Dopo essersi allontanati dal luogo dell'aggresione e richiesto l'intervento di un’ambulanza, i due sono stati prelevati in piazza De Ferrari. Per il trauma al gomito anche l'aggressore ha riportato una prognosi di 30 giorni. I due, un 29enne messinese e un 34enne veronese, sono stati denunciati per lesioni personali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggrediscono ubriaco nei vicoli, identificati grazie alle telecamere

GenovaToday è in caricamento