rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
Cronaca Centro Storico / Vico del Fieno

Calci e pugni in testa alla ex, poi la rapina

Un uomo di 35 anni è stato arrestato con l'accusa di rapina e lesioni ai danni della ex compagna di 45 anni. Teatro della vicenda vico del Fieno, poco distante dalla centralissima piazza De Ferrari

Una donna di 45 anni è stata vittima di una violenta aggressione, avvenuta in vico del Fieno, a opera dell'ex fidanzato di 35 anni. Quest'ultimo ha colpito la malcapitata con calci e pugni alla testa, pei le ha rubato il telefono cellulare.

È stato proprio seguendo il segnale dell'apparecchio che la polizia è riuscita a rintracciare l'aggressore e mettergli le manette ai polsi con l'accusa di rapina e lesioni.

La donna è stata ricoverata al pronto soccorso dell'ospedale Galliera in osservazione.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calci e pugni in testa alla ex, poi la rapina

GenovaToday è in caricamento