rotate-mobile
Cronaca

S'intrufola in casa della ex e la aggredisce, arrestato

Protagonista della vicenda un cinquantenne di origini nigeriane, che è stato portato in carcere a Marassi

Un equipaggio del nucleo radiomobile ha arrestato per maltrattamenti in famiglia, atti persecutori e violazione di domicilio un 50enne nigeriano, gravato da pregiudizi di polizia.

L'uomo, durante le prime ore della mattinata di lunedì 25 luglio, si è introdotto all'interno dell'abitazione della sua ex compagna, aggredendola.

L'immediato intervento dei carabinieri ha consentito di evitare ulteriori conseguenze. Il 50enne è stato trasferito nel carcere di Marassi a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

S'intrufola in casa della ex e la aggredisce, arrestato

GenovaToday è in caricamento