Cronaca

Centro storico: aggredisce coinquilino per motivi economici

I carabinieri della Stazione di Genova Maddalena hanno deferito in stato di libertà un 44enn per lesioni personali aggravate e inottemperanza ordine del questore di abbandonare il territorio nazionale

I carabinieri della Stazione di Genova Maddalena hanno deferito in stato di libertà un 44enne, domiciliato nel centro storico, celibe e pregiudicato, per “lesioni personali aggravate e inottemperanza ordine del questore di abbandonare il territorio nazionale”.

L’uomo, sabato sera, all’interno della sua abitazione, per motivi economici, aveva aggredito, con un oggetto contundente, il suo coinquilino, un connazionale di 46 anni, procurandogli delle lesioni giudicate guaribili in 10 giorni dall’ospedale Galliera, dove in seguito la vittima si era recata per farsi medicare.

L’aggressore veniva altresì denunciato per l’inosservanza dell’Ordine di abbandonare il territorio nazionale, emesso nel maggio 2014 dal Questore di Genova, già notificato.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro storico: aggredisce coinquilino per motivi economici

GenovaToday è in caricamento