Follia a Pontedecimo: uomo con coltello aggredisce i carabinieri

Serata di follia a Pontedecimo, un uomo di 45 anni armato di coltello ha prima minacciato la compagna e poi si è scagliato contro i carabinieri con l'arma da taglio, arrestato

Ieri sera a Pontedecimo un uomo, M.R. di 45 anni, armato di coltello ha perso la testa, prima ha minacciato la compagna e poi ha assalito i carabinieri.

Erano circa le 20 e, nonostante le ripetute richieste dei militari di abbandonare l'abitazione della donna, l'uomo si è rifiutato e al momento dell'arrivo sul posto delle forze dell'ordine si è scagliato contro di loro con l'arma da taglio.

I carabinieri lo hanno arrestato per violazione di domicilio e resistenza a pubblico ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alberto Angela racconta Genova: ecco quando andrà in onda la puntata delle "Meraviglie"

  • Tragico schianto in via Siffredi, muore 27enne

  • Bar, ristorante e giardino d'inverno: tutto pronto per l'inaugurazione della nuova Scalinata Borghese

  • Tragico malore sul bus, muore 38enne

  • "Gelatina" di Genova è la migliore gelateria emergente d'Italia per Gambero Rosso

  • 10 film girati a Genova, tra "cult" e pellicole meno conosciute

Torna su
GenovaToday è in caricamento