rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca Carignano / Mura di Santa Chiara

Aggredisce e rapina un’anziana per strada, arrestato

L'83enne ha risposto di non avere denaro con sé, cosa che ha scatenato la furia dell'uomo che l’ha strattonata buttandola per terra nel tentativo di strapparle la borsa

Venerdì mattina la Polizia di Stato ha arrestato un 38enne marocchino, pluripregiudicato, per il reato di rapina impropria aggravata poiché commessa ai danni di una persona anziana, denunciandolo anche per porto di armi od oggetti atti a offendere.

L’uomo, già denunciato per un altro fatto analogo lo scorso 8 novembre, ha atteso la sua vittima all’uscita di un supermercato di via Mura di Santa Chiara, l’ha raggiunta alle spalle colpendola e le ha intimato di consegnargli i soldi in suo possesso, il tutto espresso con insulti e minacce. L’anziana, una genovese di 83 anni, ha risposto di non avere denaro con sé, cosa che ha scatenato la furia dell'uomo che l’ha strattonata buttandola per terra nel tentativo di strapparle la borsa.

Fortunatamente i dipendenti del supermercato hanno contattato prontamente il 112 Nue e sono accorsi in ausilio dell’anziana, mettendo in fuga il rapinatore. Gli agenti, immediatamente intervenuti, lo hanno bloccato mentre ancora correva cercando di far perdere le proprie tracce. Dal controllo è stato trovato in possesso di un coltello da cucina e uno strumento frangivetro.

Per lui si sono aperte le porte del carcere di Marassi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce e rapina un’anziana per strada, arrestato

GenovaToday è in caricamento