Sabato, 12 Giugno 2021
Cronaca Sestri Ponente / Via Pionieri e Aviatori d'Italia

Terminato l'addestramento all'aeroporto, il cane anti droga s'incolla a un giovane

Nel posto sbagliato al momento sbagliato. È quello che è capitato a un 24enne genovese, sanzionato perché trovato in possesso di due dosi di cannabis

La Polizia di Stato ha sanzionato un genovese di 24 anni perché trovato in possesso di due dosi di cannabis, del peso complessivo di 1,82 grammi, che il giovane deteneva per uso personale.

Sabato mattina, 15 maggio, la squadra cinofili della questura di Genova si è recata presso l'aeroporto Cristoforo Colombo, con i cani Nagut e Target, per effettuare il quotidiano addestramento.

Terminata l'attività, la squadra dei cinofili si è diretta verso il parcheggio quando all'improvviso Nagut ha rivolto il suo interesse verso il 24enne, segnalando ripetutamente la zona della tasca dei suoi pantaloni.

Il giovane a quel punto ha estratto di sua spontanea volontà i due involucri ed è stato così sanzionato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terminato l'addestramento all'aeroporto, il cane anti droga s'incolla a un giovane

GenovaToday è in caricamento