Cronaca

In partenza per Londra con quasi 50mila euro in valigia

Il denaro è stata scoperta nei bagagli personali di un cittadino italiano residente all'estero, in partenza per il Regno Unito

Nel corso dei controlli doganali presso l'aeroporto Cristoforo Colombo di Genova, finalizzati anche al contrasto delle attività illecite di movimentazione transfrontaliera di denaro contante, i funzionari della Sezione Operativa Aeroporto dell'Ufficio delle Dogane di Genova 2, in collaborazione con i militari della Guardia di Finanza, hanno accertato valuta non dichiarata per un importo di 47.129 euro.

Il denaro è stata scoperta nei bagagli personali di un cittadino italiano residente all'estero, in partenza per il Regno Unito.

Nel rispetto della normativa vigente in materia, che stabilisce l'obbligatorietà della dichiarazione valutaria per i trasferimenti di denaro contante pari o superiori a 10.000 euro, è stata applicata la sanzione del 15% dell'eccedenza, per un importo totale di 5.569 euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In partenza per Londra con quasi 50mila euro in valigia

GenovaToday è in caricamento