menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Orrore a Genova: abusava della figlia da quando aveva 11 anni, arrestato

A 17 anni la ragazza si è ribellata e ha raccontato tutto alla madre e alla polizia

Orrore a Genova, dove un uomo è stato arrestato con l'accusa di avere abusato della figlia da quando aveva 11 anni (adesso ne ha 17).

Sei anni di abusi, con la paura di parlare

Sei anni di abusi e violenze: è dopo aver ascoltato la testimonianza della ragazza che la squadra mobile della Polizia ha fermato il padre, un 43enne di origini ecuadoriane.

Sarebbe stata la ragazza a ribellarsi di sua sponte, dopo l'ennesima violenza, superando la paura di parlare. La 17enne ha raccontato tutto alla madre, che ha chiesto l'intervento di un assistente sociale, che a sua volta ha avvertito la Polizia.

L'uomo, oltre ad abusare di lei, la avrebbe anche picchiata. Così come alzava ripetutamente le mani anche sulla moglie, che però ha riferito alle forze dell'ordine di non sapere nulla degli abusi sessuali nei confronti della figlia.

Il padre cerca di far esplodere la casa

Dopo lo straziante racconto della 17enne, le due donne non sono più tornate a casa: il 43enne, avendo intuito cosa fosse successo, ha cercato di provocare un'esplosione in casa con il gas, staccando il tubo della caldaia. Sono intervenuti i vigili del fuoco che lo hanno portato in ospedale, dove poi è stato definitivamente arrestato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento