Abusa della nipotina della compagna, condannato a nove anni

L'uomo per anni ha svolto incarichi amministrativi in società giovanili di calcio e ha fatto il volontario della Croce Rossa

Il tribunale di Genova

Un settantenne è stato condannato a nove anni di carcere per violenza sessuale su minore e produzione di materiale pedopornografico. L'uomo ha abusato per anni della nipotina della compagna. La bambina era stata anche fotografata.

La piccola ha subito abusi dai quattro ai sei anni quando si trovava dalla nonna. A porre fine a questo incubo è stata la mamma a cui un giorno la figlia aveva iniziato a raccontare delle attenzioni del compagno della nonna.

L'uomo per anni ha svolto incarichi amministrativi in società giovanili di calcio e ha fatto il volontario della Croce Rossa. Dopo aver saputo della denuncia aveva cancellato le foto dal cellulare, ma il materiale è stato poi recuperato dagli inquirenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ferrari distrutta per Marchetti mentre si allena a Pegli

  • Covid, firmato il nuovo dpcm: spostamenti, asporto e scuola, cosa prevede

  • La Liguria torna in zona gialla, ma si attende il nuovo (e più severo) dpcm: cosa si sa

  • Liguria in zona arancione con i nuovi parametri: cosa cambia

  • Il genovese "Fotografo dei Puffi" conquista i social: «Così faccio conoscere la Liguria con fantasia e ironia»

  • Liguria gialla o arancione da domenica, attesa per la nuova ordinanza

Torna su
GenovaToday è in caricamento