Autostrade, tratto chiuso sulla A7: coda chilometrica e caos in Vapolcevera

Sei chilometri di coda tra Busalla e Bolzaneto sulla A7 in direzione Genova a causa della chiusura del tratto compreso tra Bolzaneto e Genova ovest

Ancora una mattinata difficile sulla rete autostradale genovese. La settimana che inizia lunedì 13 luglio 2020 si apre con sei chilometri di coda tra Busalla e Bolzaneto sulla A7 in direzione Genova a causa della chiusura del tratto compreso tra Bolzaneto e Genova ovest. Inizialmente chiuso, ma poi riaperto invece l'allacciamento A7-A12 per chi da Genova Ovest è diretto in A12. Ripercussioni anche sulla viabilità ordinaria dalla Valpolcevera al centro.

Agli utenti che da Milano sono diretti a Genova Autostrade consiglia dopo l'uscita obbligatoria a Genova Bolzaneto di proseguire lungo la viabilità ordinaria per raggiungere il capoluogo ligure. In alternativa è possibile dopo Tortona procedere lungo la D26 in direzione di Novi Ligure per poi proseguire in A26 fino a Genova. Coloro che da Milano sono diretti in A12 dopo l'uscita obbligatoria a Genova Bolzaneto potranno, tramite la viabilità ordinaria , raggiungere Genova Ovest da cui entrare seguendo per Livorno. A chi dalla A12 è diretto a Genova si consigliano invece le uscite di Genova Est o Genova Nervi. Autostrade ricorda anche che presso la stazione di Genova Est vige un senso unico alternato.

Code a tratti  anche sulla A10 Genova-Savona-Ventimiglia in direzione Genova soprattutto tra Bivio A10/Fine Complanare Savona e Bivio A10/A26 Trafori per lavori. Un chilometro di coda, invece, tra il bivio e Arenzano.

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha confermato di aver nuovamente convocato Autostrade per l'Italia per un costante aggiornamento sull'avanzamento del programma di verifiche e dei lavori nelle gallerie della regione Liguria. Alla riunione, coordinata dal capo di Gabinetto del Mit e dal direttore dell’ufficio concessioni del Ministero, erano presenti il responsabile di tronco, il responsabile del programma di verifica delle gallerie e il responsabile della viabilità di Aspi.

«Dai dati acquisiti relativi alle gallerie ricomprese nel percorso critico - ha scritto il Mit in una nota - , proseguono senza interruzione i lavori per i quali, fatto salvo circostanze straordinarie, è prevista l'ultimazione entro il 15 luglio. Già dal prossimo fine settimana quindi dovrebbe essere garantita una maggiore fluidità del traffico. Sulle altre gallerie, le verifiche strumentali recentemente introdotte dalla circolare ministeriale consentono un'ulteriore ottimizzazione dei tempi. I criteri indicati dal Ministero, e convalidati anche da istituti universitari, assicurano una riduzione del numero di gallerie su cui intervenire immediatamente con chiusure. Ad oggi infatti, delle 65 gallerie in fase di verifica, per 14 è esclusa l'esigenza di interventi immediati con conseguente impatto sul traffico».

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ruba smartphone a mamma con neonato sul bus, poi la prende a pugni

  • Coronavirus, da domenica la Liguria torna in zona gialla

  • Liguria verso zona gialla, ma gli spostamenti fuori regione restano in forse

  • Perdono entrambi i genitori nel giro di un anno: mobilitazione per aiutare due fratelli di Quezzi

  • Antiche tradizioni: cos'è il "ragno genovese"?

  • Covid, Toti propone la "zona bianca”. E sul Natale: «Più libertà e qualche sacrificio dopo»

Torna su
GenovaToday è in caricamento