menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A26, si muove la frana: chiuso (e poi riaperto) il casello di Masone

Gli aggiornamenti sulla situazione in autostrada

Dopo il violento temporale della notte, il fronte franoso che già aveva preoccupato lo scorso giugno per la vicinanza con la rampa del casello di Masone si è mosso, spingendo i tecnici di Autostrade a chiudere temporaneamente lo svincolo.

La chiusura è scattata poco prima delle 7, e dopo le verifiche strutturali il casello è stato riaperto in entrambe le direzioni poco dopo le 8, con grande sollievo dei residenti della valle Stura che hanno rischiato di ritrovarsi ancora una volta isolati.

Intorno alle 9, la situazione in autostrada era tutto sommato sotto controllo: allagamenti si sono registrati nella notte sulla A7 tra Bolzaneto e Genova Ovest e tra il bivio con la A10 e quello con la A12, mentre c’era ancora coda tra Sampierdarena e il bivio con la A12 per lavori.

Sulla A12, pioggia tra i caselli di Est e Sestri Levante, sulla A26 coda di 1 km tra Ovada e Masone.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento