Tir in fiamme sulla A10 tra Albisola e Savona: autostrada chiusa per ore

Tratto riaperto integralmente solo poco prima delle 14, l'incendio è divampato all'altezza del km 40. Decine i mezzi bloccati, e i chilometri di coda

Traffico bloccato dalle 7 sino a poco prima delle 14 sulla A10 dopo che un tir ha preso fuoco tra Albisola e Savona, all’altezza del km 40.

Il tratto è stato chiuso in entrambe le direzioni sino alle 12, quando è stato riaperto quello tra Varazze e Albisola verso Savona. Poco prima delle 14 è stato aperto anche il tratto tra Savona e Albisola verso Genova: al momento delel riaperture erano 12 i km di coda verso Savona, 8 quelli verso Genova, con decine di automobilisti e mezzi pesanti bloccati.

Sul posto oltre ai vigili del fuoco per spegnere l'incendio e mettere in sicurezza il mezzo erano presenti Polizia Stradale, mezzi di soccorso e il personale di Autostrade per l'Italia. Il conducente non è rimasto ferito, ma un denso fumo ha annerito i cieli della zona diffondendosi anche lungo l'autostrada. Le conseguenze più pesanti, però, sono state come detto sul traffico, con code già da Voltri e automobilisti esasperati per l'ennesima giornata di blocco praticamente totale.

«Altra giornata di passione sulle autostrade in Liguria. Il piano che il Mit sta facendo applicare ad Autostrade va ritirato e cambiato al più presto. Dopo aver dormicchiato durante il lockdown si pretende che tutti i cantieri per la messa in sicurezza si facciano adesso?  - è stato lo sfogo del presidente della Regione, Giovanni Toti - È come dare a un malato tutte le medicine insieme, con le conseguenze dell'uccisione del malato stesso. Non ci sembra difficile da capire. Così come appare chiaro che il moltiplicarsi dei cantieri aumenti notevolmente la possibilità di avere incidenti. La sicurezza di domani non può essere barattata con quella di oggi. I liguri meritano delle risposte, delle soluzioni e di ripartire alla pari con le altre regioni. Così siamo immobili, in tutti i sensi. E non possiamo permettercelo. Ieri abbiamo chiesto la fine dei cantieri nel mese di giugno con l’apertura di doppie corsie per senso di marcia a partire da luglio, per un parziale ritorno alla normalità. Vogliamo sapere cosa intendono fare Autostrade e ministero».

I disagi non sono finiti con la riapertura del tratto su cui si è verificato l'incendio. Alle 17 sempre sulla A10 erano 4 i km di coda tra Arenzano e il bivio dell'A26, code dovute ai cantieri aperti. Stessa situazione sulla A12, tra Nervi e Recco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente di caccia a Bolzaneto: muore 58enne colpito per errore

  • Travolta da uno scooter a Sant'Eusebio, muore in ospedale: «Ciao Ale»

  • All'asta le sneaker della Lidl. Anche mille euro per una taglia 38

  • Tragedia al San Martino, trovato morto paziente allontanatosi dal reparto

  • A passeggio dopo il coprifuoco: «Stiamo tornando a casa dopo una festa con amici». Multati

  • La risposta ligure alle scarpe della Lidl? Ci pensa il comico Andrea Di Marco con il Movimento Estremista Ligure

Torna su
GenovaToday è in caricamento