Cercasi Yvonne, cucciolo di bulldog, smarrita al Righi

La cagnolina, poco più di tre mesi, si è persa il pomeriggio di Pasqua al parco del Righi lungo il percorso ginnico. I cani molecolari hanno trovato sue tracce al parcheggio delle auto. L'appello per restituirla ai padroni

È stata smarrita Yvonne, cucciolo di bulldog francese a Pasqua nel parco del Righi tra le 16 e le 17. La cagnolina ha 3 mesi e mezzo, un collarino rosa con un campanellino e una targhetta con il numero di cellulare dei proprietari: 345 8445307

«La tenevo in braccio - racconta Andrea - l'ho fatta scendere in un posto dove non c'erano altri cani per farle fare pipì ed è arrivato un labrador di corsa che l'ha colpita e fatta volare in un burrone» è il racconto del padrone che - disperato - si è lanciato subito nei rovi e l'ha vista scappare. Purtroppo dopo aver battuto il bosco per 24 ore non l'ha trovata. 

Alla sera sono arrivati i volontari del gruppo Sansone e per tutta la giornata di Pasquetta sono andate avanti le ricerche con gli addetti dell'Oipa e con i cani molecolari che hanno trovato tracce di Yvonne al parcheggio delle macchine. Secondo gli esperti sarebbe stata portata via, ma la speranza è che qualcuno  - trovandola - l'abbia portata da un veterinario per la lettura del chip e che chiami presto i padroni, Andrea e Sara.

Potrebbe interessarti

  • La curiosità: la moglie di Oscar Wilde è sepolta a Genova

  • Il compositore Richard Wagner: "Non ho mai visto nulla come Genova"

  • Cenare sulla spiaggia: 4 ristoranti a Genova e dintorni per mangiare a due passi dalle onde

  • La leggenda dei sabba delle streghe tra Mignanego e Savignone

I più letti della settimana

  • Tragedia a Busalla, donna incinta trovata morta in casa

  • Superenalotto, in Liguria un'altra vincita

  • Assalto al pulmino della gita per riprendersi il figlio

  • Pensionata scomparsa da Sampierdarena, ritrovata dopo 24 ore di ricerche

  • Il compositore Richard Wagner: "Non ho mai visto nulla come Genova"

  • Cenare sulla spiaggia: 4 ristoranti a Genova e dintorni per mangiare a due passi dalle onde

Torna su
GenovaToday è in caricamento