rotate-mobile
Cronaca Oregina / Corso Ugo Bassi

Il tabacchino imprigionato dalle transenne per una buca

La denuncia della titolare Marcella Panetta: “Non riesce a passare nessuno. Da due mesi aspettiamo che chiudano la buca nel marciapiede”

Se si incontrano due persone, una deve cedere il passo. Per non parlare di chi deve spingere sul marciapiede un passeggino o di chi è sulla sedia a rotelle.

Da due mesi una buca in corso Ugo Bassi impedisce agli abitanti di transitare in sicurezza e di accedere ai servizi. 

La denuncia arriva a GenovaToday proprio da una negoziante che gestisce il bar tabacchi a pochi passi dalle transenne: "Da troppo tempo aspettiamo che chi di dovere venga a ripristinare il marciapiede", scrive Marcella Panetta. "L'elenco dei disagi è lunga: intralcio per i pedoni, per i passeggini e per le carozzine dei disabili. Entrare e uscire dal negozio è un'impresa. Ritengo sia una vergogna che non abbiamo ancora sistemato".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il tabacchino imprigionato dalle transenne per una buca

GenovaToday è in caricamento