Giardino

Anche a Genova l'invasione delle cimici: ecco perché e come allontanarle da casa

Porte e finestre chiuse in tanti centri abitati, mentre nelle campagne questi insetti stanno causando parecchi danni. Depongono fino a 400 uova alla volta

Alzi la mano chi, in questi mesi, non ha ancora scacciato una cimice che camminava indisturbata in cucina, o negli armadi, o sui panni stesi, o ancora in ufficio. Questi rumorosi (e maleodoranti) insetti si stanno moltiplicando a vista d'occhio, e anche nel Genovese - soprattutto nell'entroterra e vicino alle campagne, ma anche in città - sono decine le segnalazioni di veri e propri sciami.

Una vera e propria invasione, basti pensare che la "cimice marmorata asiatica" (Halyomorpha halys), caratterizzata dal colore marrone-grigio, dal corpo tozzo e dalle lunghe antenne, depone fino a 400 uova alla volta.

Ma come mai l'autunno 2016 è caratterizzato dalla massiccia presenza di questo insetto? Vediamo meglio quali sono i motivi di questo proliferare, e quali rimedi naturali utilizzare per tenere le cimici alla larga dalle nostre case.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche a Genova l'invasione delle cimici: ecco perché e come allontanarle da casa

GenovaToday è in caricamento