rotate-mobile
Domotica

Consigli per nascondere i cavi della televisione

I cavi della televisione possono dare un aspetto disordinato all’ambiente, scopriamo come renderli meno evidenti

Schermo ad alta definizione e immagini nitide: ecco cosa caratterizza i televisori di ultima generazione ma, che siano top di gamma o modelli alla portata di tutti, una cosa è certa: i fili spunteranno sempre da dietro la televisione e daranno un aspetto disordinato all’ambiente.

Tv da 32 pollici low cost: i migliori modelli con il nuovo digitale terrestre a partire da 200 euro

Allora come fare per “eliminarli”? La prima cosa da fare è acquistare il materiale per nascondere i fili dietro alla televisione, non hai bisogno di oggetti costosi o difficili da reperire, ma di pochi attrezzi come:

  • Fascette per il cablaggio: sono dei lacci realizzati in plastica con “un’asola” in cui inserire una delle estremità e legare insieme fili e cavi
  • Ferma cavi: se la tv è poggiata su un mobile, allora puoi acquistare i ferma cavi da parete e ancorare i fili al muro, devi solo scegliere quelli che fanno al caso tuo tra quelli adesivi, a spillo, a morsetto
  • Canaline: sono dei tubicini all’interno dei quali devono essere introdotti i cavi e che, una volta inseriti, vanno fissate al muro
  • Guaine nascondi cavi: sono utili se si devono nascondere più cavi e la spina della corrente è posizionata lontano dalla tv
  • Scatola portacavi: prese, ciabatte o fili vengono inseriti al suo interno e il risultato è un aspetto più ordinato in poco tempo

Come nascondere i fili

Se vuoi utilizzare le fascette per il cablaggio, devi legare in modo ordinato i cavi in più punti fino a realizzare una sorta di cilindro.

Se invece il televisore si trova su un mobile, puoi far passare i fili dietro di esso e, per evitare che creino ingombro, utilizzare i ferma-cavi da muro. Per renderli ancora più invisibili nelle zone coperte dal mobile, puoi metterli in corrispondenza del battiscopa o ai bordi delle pareti.

Nel caso in cui la tv si trovi distante rispetto alla presa di corrente, allora le canaline risulteranno la soluzione migliore. Una volta fissate a filo della parete o sul battiscopa con una colla specifica o con dei chiodini, devi inserire al loro interno i cavi, prestando particolare attenzione in prossimità degli angoli. A questo punto puoi ricoprirli con il coperchio delle stesse canaline. Per renderle davvero invisibili, puoi decidere anche di dipingerle con lo stesso colore della parete e di sicuro il risultato sarà molto più ordinato.

Quando i cavi da nascondere sono numerosi, sembra più difficile ottenere un buon risultato, ma in questo caso puoi utilizzare la guaina nascondi cavi. Basta prenderli, disporli in modo ordinato e avvolgerli nella guaina stessa.

Prodotti online

Clip fermacavi

Canaline

Guaina portacavi

    Scatola portacavi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consigli per nascondere i cavi della televisione

GenovaToday è in caricamento