A Natale il "mezzo albero" per occupare meno spazio in casa

Il mezzo albero ha rami su un solo lato, ma crea l'aspetto di una vegetazione rigogliosa e densa tutt'intorno

Natale è dietro l'angolo, e dobbiamo metterci in programma di tirare fuori dal ripostiglio le scatole con le decorazioni, palline decorate, vischio e quant’altro per addobbare la casa e – inevitabilmente – l’albero di Natale.

Già ma per chi ha poco spazio si presenta il solito problema: bisogna spostare la poltrona, togliere il tavolino, stare attenti al tappeto. Insomma per l’alberello non è semplice trovare il posto giusto, che lo metta nella dovuta evidenza e con il necessario spazio per ammucchiarci sotto i pacchetti, soprattutto se abitiamo in un appartamento piccolo.

Ma quest’anno è arrivato il "mezzo albero di Natale" o, come viene definito in catalogo, l’albero da parete o da appoggio. Si tratta di un albero (ovviamente finto) letteralmente sezionato a metà da cima a fondo che si può comodamente appoggiare ad una parete. E l'idea sta letteralmente spopolando sul web.

Il mezzo albero ha rami su un solo lato, ma crea l'aspetto di una vegetazione rigogliosa e densa tutt'intorno. Il suo design intelligente gli consente di adattarsi perfettamente lungo la parete a cui è addossato oppure – ma in questo caso l’alberello è sezionato per un quarto - nel giusto angolo della stanza. L'albero di Natale salvaspazio farà risparmiare tempo anche per le decorazioni. Con metà della superficie da coprire, consente a coloro che generalmente tengono l'albero nell'angolo di una stanza di dover decorare il retro che nessuno vede mai. Volendo viene fornito anche con luci a led già montate che durano migliaia di ore e vi è la possibilità di scegliere tra il classico verde, il bianco o il multicolore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cabina armadio: tutti i consigli per progettarla e realizzarla al meglio

  • Albero di Natale: idee e colori di tendenza per addobbarlo

  • Inquinamento in casa: consigli e rimedi per avere sempre un ambiente sano

  • Cucina con isola: caratteristiche e vantaggi

Torna su
GenovaToday è in caricamento