Arredamento minimal: dove trovare i mobili giusti a Genova

La parola d'ordine è l'essenzialità: meno elementi ci sono, più la stanza risulterà elegante

Linee piane, colori neutri (con prevalenza del bianco), forme essenziali: benvenuti nel mondo del minimal.

Si tratta di uno stile adatto a tutti, luminoso, semplice, moderno, adatto anche e soprattutto - perché no - alle case sul mare di Genova, sempre pronte per l'estate e per lasciar entrare la luce del sole.

Essenzialità

La parola d'ordine è l'essenzialità: "less is more", "il meno è più" è la frase chiave di questo stile di arredamento. Ovvero, meno elementi ci sono in una stanza, più sarà elegante.

È anche una filosofia per tenere la casa (o almeno provarci) in ordine.

E poi non dimentichiamoci che il minimal va molto di moda non solo nell'arredamento. Pensiamo agli articoli di elettronica più in voga, tra computer (anche portatili) e smartphone: sottili, colori chiari, linee base, semplicità, leggerezza. In una parola: chic.

I vantaggi dello stile minimal

Insomma, ecco qualche valida ragione per pensare di arredare la casa in stile minimal:

  • È ordinato.
  • Colori e forme sono neutri, dunque difficilmente passeranno di moda e difficilmente ci si stancherà di ammirarli.
  • È luminoso, dunque adatto sia per ambienti grandi, sia per quelli più piccoli che sembreranno più ampi.
  • Può essere anche una valida scelta economica, e nel prossimo paragrafo vi spiegheremo il perché.
  • I colori sono molto chiari, dunque perché far ritinteggiare i muri? il bianco va benissimo.

Uno stile amico del portafogli

A meno che non ci si butti su costosi articoli di design, lo stile minimal è anche economico: non serve, infatti, riempire le stanze di mobili e oggetti. Anzi, gli spazi devono essere aperti, ariosi e luminosi. Dunque pochi mobili, colori base, e forme semplici. E come soprammobili, vanno bene cose altrettanto semplici: piante, libri, cesti di frutta, da non accatastare tutti insieme per rispettare gli spazi e l'ordine di questo stile.

E procurarsi mobili "essenziali", con linee squadrate o lievemente arrotondate, dai colori chiari, e che non costino troppo, oggi non è difficile: il maestro in quest'arte è senza dubbio il colosso svedese Ikea, che si trova in tutte le grandi città ed è presente anche a Genova, in zona Campi.

Arredamento minimal: mobilifici a Genova e dintorni

Se volete saperne di più, visitare diversi showroom e farvi consigliare dagli esperti in arredamento, ecco qualche idea:

Ikea - via Luigi Perini 5, Genova

Sivioli Arredamenti - via Pian Masino 100, Arenzano

Mobili Federici - via Fratelli Canepa 140, Serra Riccò

Poggi Arredamenti - loc. Beinaschi, Fascia

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

MobilMania - via Sturla 82-84-86/R, Genova

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiocciole e lumache, incubo per gli orti: come allontanarle con rimedi naturali

  • Idee per arredare un giardino piccolo

  • Luce naturale in casa: i consigli per avere ambienti luminosi

  • Cosa sono e come si usano le lampadine a risparmio energetico

  • Tutti i consigli per un garage pulito e in ordine

Torna su
GenovaToday è in caricamento