La Liguria al sesto posto in Italia per la qualità della sanità

Regione Liguria si colloca con 211 punti al sesto posto

«La Liguria si colloca ai vertici della classifica 2019 basata sulla capacità delle regioni di assicurare i Lea, i livelli essenziali di assistenza e cioè le prestazioni sanitarie che ogni regione deve assicurare ai propri cittadini.

Secondo i dati del Ministero, relativi al 2018, Regione Liguria si colloca con 211 punti al sesto posto, vicina alle performance delle Regioni più virtuose, superando Umbria, Abruzzo e Marche con le quali concorreva nel 2017 nella fascia centrale di punteggio».

Così, Regione Liguria ha comunicato su Facebook di essere tra le prime regioni per la qualità della sanità secondo i dati del Ministero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la curva rallenta, ma i contagiati sono oltre 2.000 e i morti 254

  • Basilico in esubero per chiusura ristoranti, le aziende agricole organizzano la consegna a domicilio

  • Coronavirus, i numeri tornano a crescere in Liguria: 2.226 i positivi, 26 nuovi decessi

  • Coronavirus: lieve calo dei nuovi casi dopo tre giornate nere, i morti sono 231

  • Coronavirus, la foto della speranza: intubata per 7 giorni, 27enne migliora e si risveglia

  • Coronavirus: 1478 positivi in Liguria, 205 in più rispetto a sabato

Torna su
GenovaToday è in caricamento