La penna si rompe in tasca o nella borsa: come eliminare le macchie di inchiostro

Trucchi e consigli per pulire rapidamente le macchie di inchiostro

Tutti abbiamo provato una volta nella vita la spiacevole sensazione di mettere la mano in tasca, o nella borsa, per cercare una penna, e sentirla subito appiccicosa di inchiostro.

Un disastro: le mani macchiate non sono così facili da pulire solo con acqua e sapone, e ancor più difficile è l'impresa con i tessuti. 

Potremmo ricorrere alla lavanderia, allo smacchiatore, o ad altre soluzioni più semplici e che forse non tutti conoscono, che elenchiamo qui sotto. L'importante, però, è agire il prima possibile per evitare che l'inchiostro venga assorbito troppo.

Sapone di Marsiglia

Strofinate energicamente un pezzo di sapone di Marsiglia sulla macchia, poi lasciate agire per circa 60 minuti 

Acetone

Una volta tornati a casa, per salvare il pantalone o la camicia provate a tamponare la macchia con un panno imbevuto di acetone. Successivamente tamponate di nuovo, stavolta con della carta assorbente, poi procedete al normale lavaggio con detersivo. 

Lacca per capelli 

Si può spruzzare sulla macchia e lasciare agire una decina di minuti prima di strofinare con un panno pulito

Latte, limone e aceto

Un’altra soluzione, indicata per i tessuti più delicati, è una miscela a base di latte, limone e aceto. Consigliata l’aggiunta di bicarbonato. 

Acqua ossigenata 

Nel caso di vestiti bianchi potete provare a versare dell’acqua ossigenata sulla macchia, lasciando agire per una decina di minuti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, firmato il nuovo dpcm: spostamenti, asporto e scuola, cosa prevede

  • Liguria in zona arancione con i nuovi parametri: cosa cambia

  • Il genovese "Fotografo dei Puffi" conquista i social: «Così faccio conoscere la Liguria con fantasia e ironia»

  • Liguria gialla o arancione da domenica, attesa per la nuova ordinanza

  • Bassetti: «Gli studi seri dimostrano che il plasma iperimmune è come non usare nulla»

  • Vaccino covid: come facciamo a sapere quando sarà il nostro turno e come saremo contattati

Torna su
GenovaToday è in caricamento