Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | «Che mondo sarebbe senza Liguria?», quarto spot con Maurizio Lastrico in onda a Sanremo

Un altro dei mini film per la regia di Fausto Brizzi, nella quarta puntata Lastrico consiglia a un gruppo di amiche una vacanza in Liguria per trovare trovare cultura, mare e movida

 

Quarto episodio della mini serie di spot di promozione turistica e territoriale della Liguria con Maurizio Lastrico andato in onda durante il Festival di Sanremo.

Si tratta di un altro dei mini film per la regia di Fausto Brizzi, Il copione è simile: coppie da tutta Italia discutono animatamente su dove andare in vacanza e, alla fine dello spot e grazie all'intervento di un sempre diverso Maurizio Lastrico, scoprono che la Liguria è una terra capace di offrire destinazioni adatte a tutti.

Nella quarta puntata Maurizio Lastrico cita il celebre leit motiv della Nutella con un "Che mondo sarebbe senza Liguria?" consigliando a un gruppo di amiche una vacanza in Liguria per trovare trovare cultura, mare e movida.

«Gli spot sono dei mini film di trenta secondi - aveva spiegato Fausto Brizzi -  in cui ci sono coppie che discutono su dove andare in vacanza, con all’interno delle ambientazioni molti riferimenti cinematografici. Credo che sia la prima volta che uno spot promozionale di una regione, girato comunque nella regione stessa, la mistifichi, perché in realtà sono ambientati altrove, e hanno per protagonisti persone che, alla fine dello spot, vogliono venire in Liguria. Il mio compenso sarà devoluto all'Ospedale Gaslini di Genova».

Potrebbe Interessarti

Torna su
GenovaToday è in caricamento